Antonella Giacon

antonellagiaconAntonella Giacon è nata a Padova e risiede a Perugia dove lavora come insegnante e formatrice in scrittura creativa e didattica della poesia nella scuola elementare e media. E' laureata in Pedagogia. E' tra i soci fondatori dell'associazione poetica "Il Merendacolo". Da 20 anni tiene corsi di scrittura creativa con gruppi di bambini, adolescenti e adulti. Nel 1994 ha pubblicato il libro di poesia "Sottopressione",ed. FARA, S.Arcangelo di Romagna. Nel 1996 un suo romanzo, "Fatata fonte" è risultato finalista per gli inediti al Premio Assisi.Varie sue poesie in dialetto veneto sono state pubblicate su riviste, tra le quali"Tratti" e "Diverse Lingue".Nel dicembre 2001 ha pubblicato il suo ultimo libro di poesia "Pegno d'amore",ed.Corsare, Perugia.Ha pubblicato con la casa editrice Effatà di Torino nel settembre del 2005 il libro "Piccoli alberi,piccole albere",che propone a insegnanti della scuola primaria di primo e secondo grado un percorso integrato di scritttura creativa e danzamovimentoterapia in collaborazione con l'esperta Elisabetta Forghieri.Nel 2007 ha pubblicato con la casa editrice Era Nuova di Perugia il libro “Un modo nuovo di insegnare a leggere e a scrivere-la scuola elementare di Chiugiana nel decennio 1970-1980”. Ultimamente i suoi interessi si orientano sulle possibili interazioni tra scrittura, teatro, fotografia, musica e movimento espressivo, con la partecipazione a letture pubbliche,performance,spettacoli teatrali, di cui ha condotto anche la regia. Nel 2013 ha tenuto un corso di scrittura creativa presso la sezione femminile dell'Istituto Circondariale di Capanne (Perugia) per conto dell'associazione Tucep all'interno del progetto europeo W.R.I.T.E.R. Nel 2014 un suo intervento è stato pubblicato nel libro “Letteratura...con i piedi”, ediz. Fara. In questo stesso anno alcuni suoi testi sono stati teatralizzati all'interno dello spettacolo “Visioni di città” prodotto dalla Cooperativa Teatrale Fontemaggiore di Perugia con la regia di Beatrice Ripoli.