Corso di Terre Sigillate (Argille decantate)

Il Corso di Terra Sigillata è destinato a chi vuole approfondire le tecniche di colorazione attraverso l'uso di argille decantate vetrificanti. Queste vernici si ottengono separando dalla composizione argillosa, per sedimentazione in acqua, le particelle più fini e colloidali da quelle più grossolane. Le argille decantate, dal momento che in cottura vetrificano, vanno a sostituire gli smalti e conferiscono all'oggetto un aspetto vetrificato ma non lucido. La cottura può essere sviluppata anche con la tecnica raku.

La "terra sigillata" trova le sue origini storiche fin dal periodo dei Romani i quali presero ispirazione dalla Ceramica Greca. I Romani decoravano i propri manufatti applicando ad esso dei motivi decorativi ottenute da matrici in terracotta o "sigillum" e per ottenere una impermeabilizzazione dell'oggetto, spesso vasellame "da mensa", lo rivestivano di un impasto argilloso decantato e vetrificante.